Da Marianna a Maria Cristina. Il Castello di Agliè tra antico e moderno

20,00

Atti della giornata di studi
Committente: MiBACT-Direzione Regionale Musei Piemonte
a cura di: Luisa Berretti, Alessandra Giovannini Luca
192 pagine a colori
formato 17×24 cm, dorso 1,2 cm
copertina morbida
illustrato a colori
lingua italiano

Book Gallery

© 2020 Editris duemila snc, Torino
ISBN-9788889853580

10 disponibili

Categoria:
Descrizione

Da Marianna a Maria Cristina. Il Castello di Agliè tra antico e moderno.
Questo volume raccoglie i contributi della giornata di studio svoltasi nel 2018 a Torino.
La prima sezione del libro è quella archeologica, che riguarda le collezioni di antichità conservate nel Castello di Agliè insieme ai reperti in ceramica e metallo.
La seconda sezione esamina gli arredi, le tappezzerie, i dipinti e gli artisti coinvolti nel rimodernamento della residenza, i vetri e le porcellane.

Indice
Premesse.
Programma della giornata di studio.
Introduzione,  Luisa Berretti, Alessandra Giovannini Luca.
– Tuscolo, Veio e il recupero dell’antico tra Carlo Felice e Maria Cristina: storia delle collezioni archeologiche del Castello di Agliè, Jacopo Corsi, Alba Maria Isa Scalia.
– Il restauro dei materiali ceramici e metallici della collezione veientana nel Castello di Agliè: problematiche specifiche, impostazione metodologica, primi interventi conservativi, Marco Paolini, Alessandro Sani.
– Materiali organici su reperti metallici da Veio conservati presso il Castello di Agliè, Mauro Rottoli.
– Da Marianna a Maria Cristina: aggiornamenti di gusto negli arredi per il castello, Alessandra Guerrini.
– Memorie glittiche da Firenze e Roma: due raccolte di impronte di intagli e cammei nelle collezioni del Castello di Agliè, Lucia Pirzio Biroli Stefanelli.
– La committenza di Maria Cristina per i dipinti e le sculture di Agliè, Monica Tomiato.
– I bozzetti di Altacomba, Maria Ludovica Vertova.
– I tessuti d’arredo della prima metà dell’Ottocento nel Castello di Agliè, Gian Luca Bovenzi.
– Cristalli e porcellane per Maria Cristina: provenienze, iconografie, dispersioni, Alessandra Giovannini Luca.

Conclusioni, Alessandra Guerrini.

Da Marianna a Maria Cristina. Il Castello di Agliè tra antico e moderno.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Da Marianna a Maria Cristina. Il Castello di Agliè tra antico e moderno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *